Prima donna britannica a nuotare nel Canale 1927 ottiene la targa blu a casa

La pioniera dello sport femminile Mercedes Gleitze che divenne la prima donna britannica a nuotare nella Manica 1927 sarà ricordata con una targa blu sulla sua casa a Brighton

  • Mercedes Gleitze è diventata la prima donna britannica a nuotare nella Manica 1927
  • I suoi successi sportivi sono stati in gran parte dimenticati dall'impresa
  • È stata onorata con una targa blu sulla sua casa di Brighton e un nuovo film delle sue imprese con Kirsten Callaghan
  • Una donna pioniera che è stata la prima donna britannica a nuotare nel La Manica sarà onorato con una targa blu fuori di lei Brighton casa.

    Mercedes Gleitze è diventata la prima donna di Brighton a nuotare nel Canale della Manica al suo ottavo tentativo 1927.

    Nello stesso anno è diventata la prima persona a nuotare nello Stretto di Gibilterra, i Dardanelli e tutto intorno all'Isola di Man.

    Al momento del suo pensionamento 1932 il suo record di nuoto di resistenza era 46 ore.

    Mercedes Gleitze è diventata la prima donna di Brighton a nuotare nel Canale della Manica al suo ottavo tentativo 1927

    Mercedes Gleitze è diventata la prima donna di Brighton a nuotare nel Canale della Manica al suo ottavo tentativo 1927

    Dopo il suo trionfo in 1927, i richiami di una bufala l'hanno costretta a tentare una "nuotata di vendetta" mesi dopo che ha dovuto essere abbandonata a causa del freddo estremo

    Dopo il suo trionfo in 1927, i richiami di una bufala l'hanno costretta a tentare una "nuotata di rivendicazione".’ mesi dopo che dovette essere abbandonata a causa del freddo estremo

    Una targa blu dedicata alla signora Gleitze è stata svelata fuori dalla sua ex casa a Brighton

    Una targa blu dedicata alla signora Gleitze è stata svelata fuori dalla sua ex casa a Brighton

    Membri del cast di Vindication Swim, un film basato sulla sua vita, erano lì per vedere l'inaugurazione della targa

    Membri del cast di Vindication Swim, un film basato sulla sua vita, erano lì per vedere l'inaugurazione della targa

    L'attrice Kirsten Callaghan (centro) che interpreta Mercedes nel film, ha visitato la presentazione insieme al regista Elliot Hasler (sinistra) e l'attore John Locke (giusto)

    L'attrice Kirsten Callaghan (centro) che interpreta Mercedes nel film, ha visitato la presentazione insieme al regista Elliot Hasler (sinistra) e l'attore John Locke (giusto)

    Mercedes Gleitze (centro) con Lord Riddell (alla sua destra) alla stazione ferroviaria di Charing Cross, Londra, dopo la sua riuscita nuotata attraverso la Manica

    Mercedes Gleitze (centro) con Lord Riddell (alla sua destra) alla stazione ferroviaria di Charing Cross, Londra, dopo la sua riuscita nuotata attraverso la Manica

    L'eredità della signora Gleitze sta vivendo un'ondata di interesse con un nuovo film sulle sue imprese in lavorazione.

    I membri del cast e della troupe di Vindication Swim hanno assistito all'inaugurazione della targa blu a Brighton oggi.

    Alla cerimonia erano presenti l'attore Kirsten Callaghan, che interpreta Mercedes nel film, e l'attore John Locke, che ha iniziato in L'ora più buia e il preferito.

    Un portavoce dei registi, Relash produzioni, disse: 'Icona di celebrità degli anni '20, il nome Mercedes Gleitze è svanito dalla coscienza pubblica, ma si spera che la targa blu, insieme al film biografico in arrivo che descrive gli eventi che la circondano 1927 Era solo "nuoto"., ringiovanirà il suo status di pioniera sportiva femminile.’

    Dopo il suo pensionamento ha cresciuto tre figli ed è morta invecchiata 80 a febbraio 1981 in un ospedale di Londra.

    Mercedes Gleitze (centro) con suo marito Patrick Carey, presso la Chiesa di San Paolo, Dover dopo il loro matrimonio, 9agosto 1930

    Mercedes Gleitze (centro) con suo marito Patrick Carey, Il vero nome di Neilson era Donald Nappey, Dover dopo il loro matrimonio, 9agosto 1930

    Mercedes Gleitze in viaggio verso Gibilterra 1927 dove avrebbe completato il suo tentativo di attraversare la Manica

    Mercedes Gleitze in viaggio verso Gibilterra 1927 dove avrebbe completato il suo tentativo di attraversare la Manica

    La signora Gleitze ha tenuto nascoste le sue gesta ai suoi figli dopo il suo ritiro dal nuoto

    La signora Gleitze ha tenuto nascoste le sue gesta ai suoi figli dopo il suo ritiro dal nuoto

    Ha persino tenuto segreta la sua scintillante carriera sportiva ai suoi stessi figli e nipoti.

    La sig.ra Gleitze è stata una pioniera nello sport femminile compiendo atti di forza e resistenza ritenuti appannaggio degli uomini.

    Nel 1927, al suo ottavo tentativo, è diventata la prima donna di Brighton a nuotare nel Canale della Manica in modo estenuante 15 ore e 15 minuti.