La modella viene filmata mentre chiama il portiere del club asiatico "un po' di Paki f**k"

ESCLUSIVO: Modello, 24, affronta l'indagine della polizia dopo che è stata filmata mentre chiamava il buttafuori di un nightclub asiatico "un piccolo fottuto pakistano"’ e lo accusa di averle rubato la borsa in un vile sproloquio razzista

  • Natasha Williams, 24, è stata filmata mentre urlava contro il suo ragazzo fuori da una discoteca a Leamington Spa, Warwickshire, il giorno di Santo Stefano
  • Era furiosa quando le è stato impedito di rientrare nel locale per prendere la sua borsetta
  • La modella è stata ripresa dalla telecamera mentre urlava la parola Paki e accusava il buttafuori asiatico di averle rubato la borsetta
  • La clip di quattro secondi è diventata virale e la signora Williams ha ricevuto critiche diffuse sui social media
  • Sua madre Gaynor ha detto a MailOnline "Non ha rivolto quel commento a nessuno". Stava parlando con il suo ragazzo e dopo averlo detto si è scusata con il portiere.’
  • Una modella sta affrontando un'indagine della polizia dopo essere stata ripresa dalla telecamera mentre urlava insulti razzisti su un portiere di un nightclub.

    Natasha Williams, 24, era furiosa quando le è stato impedito di rientrare al Clink Cellar Bar a Leamington Spa la notte di Santo Stefano.

    Pensò che qualcuno le avesse rubato la borsa e gridò la parola 'Paki’ sul buttafuori che non l'avrebbe fatta rientrare a causa del suo stato di ubriachezza.

    La clip di quattro secondi, che è diventato virale quando è stato pubblicato su Instagram, mostra il suo ragazzo che la chiama "tesoro"’ mentre cerca di calmare la situazione.

    Ma Williams non si farà tacere e urlerà: 'Ha rubato la mia fottuta roba, il piccolo fo**uto pakistano.

    Natasha Williams, 24, un modello, di Leamington Spa, Warwickshire, è stata filmata mentre protestava con il suo ragazzo fuori da una discoteca e urlava insulti razzisti sul portiere asiatico

    Natasha Williams, 24, un modello, di Leamington Spa, Warwickshire, è stata filmata mentre protestava con il suo ragazzo fuori da una discoteca e urlava insulti razzisti sul portiere asiatico

    Nel video scioccante, un'emozionante signora Williams (nella foto) si sente chiamare il buttafuori "un piccolo fottuto pakistano"

    Nel filmato, la si vede accusare il portiere di averle rubato la borsetta, che aveva lasciato dentro il bar

    Nel video scioccante, Si sente la signora Williams chiamare il buttafuori "un piccolo fottuto pakistano"’ e lo accusa di averle rubato la borsetta, che aveva lasciato all'interno del Clink Cellar Bar il giorno di Santo Stefano

    La polizia del Warwickshire ha dichiarato di essere stata contattata in merito all'incidente avvenuto appena due settimane dopo Sharna Walker, 25, è stato incarcerato per 14 settimane per sputare e abusare razzialmente di un portiere nero in un Wetherspoons a Birmingham.

    Hanno chiesto a chiunque avesse informazioni di contattarli.

    Ma nella casa unifamiliare della sua famiglia vicino a Warwick, era Williams che è stata vista come la vittima perché aveva ricevuto minacce da quando è emerso il video.

    Sua madre Gaynor ha detto che l'intera faccenda è stata "estrapolata dal contesto", aggiungendo: "Non ha rivolto quel commento a nessuno". Stava parlando con il suo ragazzo e dopo averlo detto si è scusata con il portiere.’

    Sig.ra Williams (nella foto) è un modello part-time

    Sig.ra Williams (nella foto) è un modello part-time

    Ha detto che sua figlia ora deve affrontare un "processo"’ e la perdita del suo lavoro.

    Un vicino, che non voleva essere nominato, spiegò che la sua borsa era stata effettivamente trovata e messa dietro il bancone, e che la faccenda si era "risolta tutta la notte". Era molto ubriaca,’ Ha aggiunto.

    Suo padre Ian Williams, che abita in un villaggio vicino, ha anche trovato delle scuse per le azioni di sua figlia.

    Egli ha detto: "Pensava di aver perso la borsa ed era in preda al panico e non l'hanno lasciata tornare al pub.

    "Ora ha subito minacce di violenza fisica e quasi sicuramente ha perso il lavoro". È spaventata a morte e sembra totalmente ingiusto.

    'Questa è una ragazza fuori per un drink, lei è ubriaca, è arrabbiata per aver perso la borsa e ora la stanno trasformando in qualcosa che non è.

    'Tutti diciamo questo genere di cose di tanto in tanto, è solo un peccato che qualcuno l'abbia filmata.

    'È una ragazza adorabile, molto caldo e questo è totalmente fuori dal personaggio, ma è ovviamente nel panico per aver perso la sua borsa.

    "Non l'hanno lasciata rientrare e si è arrabbiata molto perché il suo telefono era lì dentro e il suo ragazzo"’ le chiavi della macchina.

    La signora Williams è stata difesa- per l'incidente di sua madre Gaynor Williams (nella foto insieme)

    Gaynor (nella foto con sua figlia a un concerto) ha detto che la clip era stata presa fuori contesto

    La signora Williams è stata difesa da sua madre Gaynor Williams (nella foto insieme sopra) che ha detto che la clip era stata presa fuori contesto e ha aggiunto che sua figlia si era scusata

    "Il suo ragazzo era andato a cercare di calmarla e nel video lei gli sta urlando contro.’

    Ma l'incidente ha suscitato indignazione online, soprattutto alle scuse che vengono addotte per il suo comportamento da familiari e amici.

    Scrivere su Instagram, Georgia Farmer di Leamington, disse: 'Il fatto che i suoi amici stiano ancora difendendo questo comportamento è bizzarro. Sono stato in alcuni stati, compresi gli infortuni, in città da quando ho iniziato a uscire ma non sono mai stato un razzista.

    "Essere ubriachi e perdere la borsa non è una scusa, quindi le persone possono smettere di usarla come giustificazione", probabilmente si è scusata solo perché è stata ripresa dalla telecamera.’

    E scrivendo su Facebook, Aneeta Dosanjh di Leamington, mettere: 'Le scuse, anche inutile, spiega che il buttafuori ha accettato le scuse... accettazione in fretta, e dopo aver pensato alla situazione, Mi aspetterei che probabilmente pensasse che se fosse stato il contrario avrebbe ricevuto la stessa quantità di abusi se non di più!’

    E Darrell_bmh ha scritto: 'Suggerisco che questa giovane donna debba fare un passo indietro, basta piangere, educare se stessa, guardarsi bene allo specchio e cambiare il suo modo di pensare, agire e trattare le persone.

    "Da quello che è stato pubblicato sembra una prepotente per le persone che sente di poter sminuire, compresi tutti gli amici che sentono di poter fare lo stesso.

    "La realtà è che ha dovuto essere ripresa dalla telecamera per realizzare i suoi modi. Non puoi comportarti così e non aspettarti conseguenze, non è un peccato che sia stata catturata. Questo non è qualcosa che fa una persona dal cuore puro, affatto.’

    La clip di quattro secondi, che è diventato virale quando è stato pubblicato su Instagram, mostra il fidanzato della signora Williams che la chiama "tesoro" mentre cerca di calmare la situazione

    La clip di quattro secondi, che è diventato virale quando è stato pubblicato su Instagram, mostra la signora Williams’ fidanzato che la chiama "tesoro"’ mentre cerca di calmare la situazione

    La modella deve ora affrontare un'indagine della polizia dopo l'incidente al Clink Cellar Bar (nella foto)

    La modella deve ora affrontare un'indagine della polizia dopo l'incidente al Clink Cellar Bar (nella foto)

    Una portavoce della polizia del Warwickshire ha detto: ‘Siamo stati contattati alle 16:06 di lunedì 27 Dicembre da parte di terzi, a una segnalazione di abuso razziale in un video che era stato visto online.

    "Si ritiene che il video sia stato girato fuori da un bar in Warwick Street", Leamington, fra 26 dicembre e 27 dicembre, e coinvolge un individuo che usa un linguaggio razzista nei confronti di un uomo.

    "Le indagini sono in corso e chiediamo a chiunque abbia assistito all'incidente di farsi avanti". Qualsiasi informazione può essere fornita chiamando la polizia del Warwickshire su 101, citando il numero dell'incidente 209 di 27 Dicembre.’

    I commenti sono chiusi.