Cosa è successo al duca e alla duchessa di Argyll?

Cosa è successo DOPO uno scandalo molto britannico? Come la vergognosa duchessa di Argyll visse in un hotel e morì senza un soldo in una casa di riposo dopo cattivi investimenti – mentre il duca sposò la sua quarta moglie settimane dopo il suo divorzio

  • Uno scandalo molto britannico è culminato ieri sera con la fine del caso di divorzio
  • Claire Foy e Paul Bettany hanno abbagliato i panni del Duca e della Duchessa di Argyll
  • Settimane dopo il divorzio, il Duca sposò la sua quarta moglie, un divorziato americano
  • La Duchessa è stata definita dall'"Uomo senza testa".’ foto e il suo divorzio
  • Morì senza un soldo in una casa di cura di Londra dopo cattivi investimenti
  • In tre parti BBC serie Uno scandalo molto britannico finito ieri sera con la conclusione dell'esplosiva battaglia di quattro anni per il divorzio del duca e della duchessa di Argyll, che avrebbe definito la vergognosa duchessa per il resto della sua vita.

    Il giudizio di 50.000 parole, in cui il Duca (interpretato da Paul Bettany) è stato concesso un decreto, è stato uno dei più lunghi nella storia della corte di Edimburgo e ha impiegato più di tre ore per essere consegnato.

    Il giudice ha detto del "perverso".’ Duchessa (interpretata da Claire Foy): “La considero una donna altamente sessuale che aveva smesso di essere soddisfatta delle relazioni normali e aveva iniziato a dedicarsi a disgustose attività sessuali per gratificare un appetito sessuale avvilente.’

    Le è stato ordinato di pagare la maggior parte della fattura legale di £ 50.000 ed è stata associata al famigerato "uomo senza testa".’ fotografia per il resto 30 anni della sua vita.

    Nel frattempo non si disse nulla degli affari del duca o del suo successivo matrimonio con Mathilda Mortimer, un ricco americano, solo sei settimane dopo.

    La duchessa morì quasi senza un soldo in una casa di cura a Londra, grazie al suo stile di vita stravagante e ad alcuni cattivi investimenti che hanno sminuito la sua fortuna.

    Fortune in diminuzione: La duchessa di Argyll è stata definita dal caso di divorzio e dalla foto di "Headless Man" per il resto della sua vita. Grazie ai cattivi investimenti e al suo stile di vita sontuoso, la sua fortuna diminuì ed entrò 1990 è stata costretta a trasferirsi dal suo appartamento di Grosvenor Street e al Grosvenor House Hotel (nella foto, di fronte a un ritratto di se stessa ha installato)

    Fortune in diminuzione: La duchessa di Argyll è stata definita dal caso di divorzio e dall'"uomo senza testa".’ foto per il resto della sua vita. Grazie ai cattivi investimenti e al suo stile di vita sontuoso, la sua fortuna diminuì ed entrò 1990 è stata costretta a trasferirsi dal suo appartamento di Grosvenor Street e al Grosvenor House Hotel (nella foto, di fronte a un ritratto di se stessa ha installato)

    Quarta moglie: Nel frattempo non si diceva nulla degli affari del duca o del suo successivo matrimonio con Mathilda Mortimer, un ricco americano, solo sei settimane dopo. Nella foto, il duca di Argyll con Matilde, la duchessa di Argyll, a Madrid nel 1964 - un anno dopo il divorzio

    Quarta moglie: Nel frattempo non si disse nulla degli affari del duca o del suo successivo matrimonio con Mathilda Mortimer, un ricco americano, solo sei settimane dopo. Nella foto, il duca di Argyll con Matilde, la duchessa di Argyll, a Madrid nel 1964 – un anno dopo il divorzio

    Portato in vita: Paul Bettany e Claire Foy nei panni del Duca e della Duchessa di Argyll all'inizio del loro matrimonio nella serie in tre parti della BBC A Very British Scandal, che si è conclusa ieri sera

    Portato in vita: Paul Bettany e Claire Foy nei panni del Duca e della Duchessa di Argyll all'inizio del loro matrimonio nella serie in tre parti della BBC A Very British Scandal, che si è conclusa ieri sera








    Fu una tragica fine per una vibrante bellezza della società un tempo considerata una delle donne più idonee in Gran Bretagna.

    Nato a 1912, l'unico figlio di un milionario scozzese che si è fatto da sé, Margaret è stata descritta dalla sua biografa Lyndsy Spence come "la ragazza di papà con un padre assente"., vivere con una madre gelosa che cercava di ricordare a Margaret ogni sua mancanza'.

    Come tale, Margaret ha sviluppato una balbuzie per la quale è stata trattata senza successo da Lionel Logue, Logopedista di re Giorgio VI.

    Era solo 15 quando la futura star del cinema David Niven, due anni più di lei, l'ha messa incinta mentre era in vacanza sull'Isola di Wight, dopo di che suo padre l'ha mandata in una casa di cura di Londra per un licenziamento segreto.

    Da giovane donna, la sua bellezza era rinomata nella società ed era corteggiata da principi e milionari, benvenuto al drammaturgo Noel Coward, l'attore Cary Grant e il magnate del petrolio J Paul Getty, tra gli altri, alla sua casa di Mayfair.

    Spendere oltre i suoi mezzi: Margaret Argyll partecipa a un concerto tenuto dalla band di sua nipote Lady Theresa Manners a Londra 1985. Ha continuato a vivere alla grande nonostante non avesse i fondi, e ha concluso la sua vita in una casa di cura di Londra

    Spendere oltre i suoi mezzi: Margaret Argyll partecipa a un concerto tenuto da sua nipote Lady Theresa Manners’ band a Londra nel 1985. Ha continuato a vivere alla grande nonostante non avesse i fondi, e ha concluso la sua vita in una casa di cura di Londra

    apparizioni televisive: Nel 1988, Margaret Argyll, un convinto sostenitore dei diritti degli animali, è apparso su After Dark di Channel 4 per discutere del Grand National "dal punto di vista del cavallo", ma se n'è andata a metà delle riprese perché era "molto stanca", nella foto

    apparizioni televisive: Nel 1988, Margaret Argyll, un convinto sostenitore dei diritti degli animali, è apparso su After Dark di Channel 4 per discutere del Grand National "dal punto di vista del cavallo", ma se n'è andata a metà delle riprese perché era "molto stanca", nella foto








    Ha continuato ad avere quattro fidanzamenti falliti prima di un matrimonio fallito con Charles Sweeny, un agente di cambio irlandese-americano.

    Il giorno del loro matrimonio 1933 era un affare affascinante, fermare il traffico per tre ore come 2,000 gli ospiti hanno frequentato il Brompton Oratory nella zona ovest di Londra mentre un altro 2,000 gli spettatori si sono riuniti per vedere lo straordinario treno di 28 piedi per il suo abito da sposa Norman Hartnell.

    Nonostante abbia una figlia, Frances, e un figlio, Brian, insieme, la relazione della coppia si è interrotta dopo 14 anni, con Margaret che affermava che tutto ciò che Charlie voleva in un coniuge era una "bambola piuttosto senza cervello".’ e hanno divorziato 1947.

    Come hanno visto gli spettatori di A Very British Scandal, il suo secondo matrimonio condannato con Ian, l'undicesimo duca di Argyll, si è conclusa con una causa di divorzio che è diventata una delle più costose del 20° secolo.

    Cigno della società: Da giovane donna, La bellezza di Margaret era rinomata nella società ed era corteggiata da principi e milionari, benvenuto al drammaturgo Noel Coward, l'attore Cary Grant e il magnate del petrolio J Paul Getty, tra gli altri, alla sua casa di Mayfair. Nella foto, nel 1938

    Cigno della società: Da giovane donna, La bellezza di Margaret era rinomata nella società ed era corteggiata da principi e milionari, benvenuto al drammaturgo Noel Coward, l'attore Cary Grant e il magnate del petrolio J Paul Getty, tra gli altri, alla sua casa di Mayfair. Nella foto, nel 1938

    Primo marito: Margaret ha avuto quattro fidanzamenti falliti prima di un matrimonio fallito con Charles Sweeny, un agente di cambio irlandese-americano. Il giorno del loro matrimonio 1933 era un affare affascinante, nella foto, fermare il traffico per tre ore come 2,000 gli ospiti hanno frequentato il Brompton Oratory nella zona ovest di Londra mentre un altro 2,000 gli spettatori si sono riuniti per vedere la splendida sposa

    Primo marito: Margaret ha avuto quattro fidanzamenti falliti prima di un matrimonio fallito con Charles Sweeny, un agente di cambio irlandese-americano. Il giorno del loro matrimonio 1933 era un affare affascinante, nella foto, fermare il traffico per tre ore come 2,000 gli ospiti hanno frequentato il Brompton Oratory nella zona ovest di Londra mentre un altro 2,000 gli spettatori si sono riuniti per vedere la splendida sposa

    Genitorialità: Margaret con il marito Charles Sweeny al battesimo della figlia, Francesca Elena, nel 1937. Frances è ora la duchessa vedova di Rutland

    Genitorialità: Margaret con il marito Charles Sweeny al battesimo della figlia, Francesca Elena, nel 1937. Frances è ora la duchessa vedova di Rutland

    Al centro del caso c'era una serie di foto sfocate Polaroid scattate attraverso lo specchio del bagno dell'appartamento Mayfair della duchessa di lei che indossava nient'altro che il suo caratteristico triplo filo di perle. In qualche, stava intrattenendo un amante non identificato la cui testa era stata tagliata fuori dalla foto e che divenne noto come "l'uomo senza testa".

    Ci sono voluti quattro anni dopo che ha chiesto il divorzio per ottenere un verdetto, che lo concesse al duca sulla base dell'adulterio di Margherita, come si è visto nell'episodio di ieri sera.

    Dopo il caso Margaret ha litigato con sua figlia Frances, che non l'aveva voluta opporsi al divorzio.

    Frances ha continuato a sposare Charles Manners, 10th Duca di Rutland, con la quale ha avuto quattro figli, compreso David Manners, 11th Duca di Rutland, e attuale residente della sede della famiglia del castello di Belvoir.

    In una strana svolta degli eventi, è stata una delle location delle riprese di The Crown di Netflix, interpretato anche da Claire Foy.

    Secondo matrimonio: Il duca e la duchessa di Argyll in aprile 1952. Il Duca era sposato con la sua seconda moglie quando conobbe la bella Margherita, e l'ha inseguita

    Secondo matrimonio: Il duca e la duchessa di Argyll in aprile 1952. Il Duca era sposato con la sua seconda moglie quando conobbe la bella Margherita, e l'ha inseguita

    Sullo schermo: Bettany e Foy nei panni del duca e della duchessa di Argyll in A Very British Scandal

    Sullo schermo: Bettany e Foy nei panni del duca e della duchessa di Argyll in A Very British Scandal

    Margaret Argyll ha continuato a organizzare feste sontuose nel suo appartamento di Grosvenor House per tutti gli anni '70 e '80 e ha definito il suo ex marito, il duca, un "demone e un sadico".

    Da parte sua, il Duca ha continuato a sposare la divorziata Mathilda Coster Mortimer, nipote del banchiere e clubman di New York William B. Coster che era stato precedentemente sposato con Clemens Heller, fondatore di una scuola a Salisburgo, Austria.

    La coppia aveva una figlia, Lady Elspeth Campbell, che morì in tenera età.

    Nel 1969 si sono trasferiti in Francia, dividere il loro tempo tra Parigi e Vézelay, ma tornò a Edimburgo prima della morte del duca in aprile 1973, all'età di 69. Mathilda Campbell è morta 1997 a Parigi.

    Il nipote del duca, Torquihil Campbell, 13th Duca di Argyll, detiene attualmente il titolo.

    Caso di divorzio: La duchessa di Argyll arriva a corte con il suo avvocato per l'inizio della sua procedura di divorzio 1962. Il caso è stato portato in vita nella serie in tre parti della BBC

    Caso di divorzio: La duchessa di Argyll arriva a corte con il suo avvocato per l'inizio della sua procedura di divorzio 1962. Il caso è stato portato in vita nella serie in tre parti della BBC

    Vergognato pubblicamente: La duchessa (interpretata da Claire Foy) è stata denunciata per le sue "perversioni" dal giudice che ha detto che aveva un appetito sessuale "svilito" che aveva portato alla fine del suo matrimonio

    Vergognato pubblicamente: La duchessa (interpretata da Claire Foy) è stata chiamata per le sue "perversioni".’ dal giudice che ha detto che aveva un "svilita’ appetito sessuale che aveva portato alla fine del suo matrimonio

    Allora, chi era l'uomo senza testa? Teorie e voci… e una Margaret segreta è andata alla tomba

    L''uomo senza testa' nelle immagini salace della duchessa divulgate nel caso di divorzio non è mai stato identificato in modo definitivo.

    La società desiderava conoscere la sua identità, e al duca fu persino richiesto di posare nudo per dimostrare che il busto non era suo.

    I sospettati includevano l'attore di Hollywood Douglas Fairbanks Jr e il diplomatico tedesco Sigismund von Braun, ma il principale tra loro era Duncan Sandys, il ministro della Difesa e il genero di Winston Churchill.

    Un canale 4 documentario in 2000 ha affermato che "l'uomo senza testa" era in realtà due uomini diversi - Sandys e Fairbanks Jr - ma sembra che questo possa essere un segreto che Margaret ha portato con sé nella tomba.

    La scena è stata ricreata con effetti scandalosi il secondo episodio di A Very British Scandal, con Claire Foy che indossa lingerie e perle e consegna la fotocamera al suo amante del mistero.








    famigerato: Il momento in cui la Duchessa ha compiuto un atto sessuale su un uomo nel suo appartamento di Mayfair - e l'ha catturato sulla fotocamera - è stato ricreato in A Very British Scandal

    famigerato: Il momento in cui la Duchessa ha compiuto un atto sessuale su un uomo nel suo appartamento di Mayfair – e l'ha catturato sulla fotocamera – è stato ricreato in A Very British Scandal

    Poco vestita: Indossa lingerie nera e un filo di perle, la duchessa (Foy) ha consegnato la macchina fotografica al suo amante del mistero (sopra) mentre si abbassava sul suo corpo

    Poco vestita: Indossa lingerie nera e un filo di perle, la duchessa (Foy) ha consegnato la macchina fotografica al suo amante del mistero (sopra) mentre si abbassava sul suo corpo

    Annuncio pubblicitario

    Due anni dopo la morte del suo ex marito, Margaret Argyll ha pubblicato il suo libro di memorie, Non dimenticare, che è stato mal accolto dalla critica.

    Non offriva indizi sull'identità dell '"Uomo senza testa", la cui identità era un segreto che Margaret portò nella tomba.

    Nel 1979 le è stata assegnata una colonna di gossip nella rivista della Bibbia della società Tatler, ma è durata solo tre anni prima di essere demolita.

    Tuttavia, le sue buffonate sono rimaste di enorme interesse per l'editorialista di gossip e i pettegolezzi della società.

    Nel 1989 è stata coinvolta in un procedimento altamente pubblico nei confronti della sua cameriera marocchina, che aveva accumulato una bolletta telefonica di migliaia di sterline. La cameriera ha affermato che la duchessa aveva detto che poteva chiamare la sua famiglia all'estero ma non ricordava di averlo fatto perché era stata ubriaca di whisky.

    Jet set: Margaret Argyll ha continuato a organizzare feste sontuose nel suo appartamento di Grosvenor House per tutti gli anni '70 e '80 e ha definito il suo ex marito, il duca, un "demone e un sadico". Nella foto, attraversando a grandi passi l'aeroporto di Heathrow 1965, due anni dopo il suo divorzio

    Jet set: Margaret Argyll ha continuato a organizzare feste sontuose nel suo appartamento di Grosvenor House per tutti gli anni '70 e '80 e ha definito il suo ex marito, il duca, un "demone e un sadico". Nella foto, attraversando a grandi passi l'aeroporto di Heathrow 1965, due anni dopo il suo divorzio

    Quarta moglie: Da parte sua, il Duca ha continuato a sposare la divorziata Mathilda Coster Mortimer, nipote del banchiere e clubman di New York William B. Coster. Sopra, la coppia in Francia nel 1963. Morì a Edimburgo nel 1973, all'età di 69

    Quarta moglie: Da parte sua, il Duca ha continuato a sposare la divorziata Mathilda Coster Mortimer, nipote del banchiere e clubman di New York William B. Coster. Sopra, la coppia in Francia nel 1963. Morì a Edimburgo nel 1973, all'età di 69

    Le storie della cameriera sono state archiviate e le è stata data la sospensione della pena.

    La duchessa ha anche litigato con un'altra cameriera, Edith Springett, che era alle sue dipendenze per più di un decennio, ma è stata completamente licenziata quando è stata trovata svenuta nella camera da letto del suo datore di lavoro accanto a una bottiglia di whisky vuota.

    Dimostrando il suo lato gentile, Anche Margaret Argyll ha adottato due ragazzi, chi ha fatto passare la scuola, e deliziato da una serie di barboncini francesi in miniatura.

    Due anni dopo la morte del suo ex marito, Margaret Argyll ha pubblicato il suo libro di memorie, Non dimenticare (1975), che è stato mal accolto dalla critica

    Due anni dopo la morte del suo ex marito, Margaret Argyll ha pubblicato il suo libro di memorie, Non dimenticare (1975), che è stato mal accolto dalla critica

    In finale 20 anni della sua vita, Margaret Argyll ha fatto una manciata di apparizioni televisive. Nel 1977 ha parlato con Melvyn Bragg per BBCLeggi tutto a riguardo, dicendo che "non le piaceva".’ il 'maleducato’ l'attenzione della stampa che è arrivata dopo il suo divorzio di alto profilo dal marito.

    Ha spiegato di aver trovato copertura negli anni '30 e '50 – quando era una debuttante molto ammirata – 'molto piacevole', aggiungendo che era amica di giornalisti di cui "si fidava assolutamente".’

    Tuttavia ha detto di aver scoperto che la pubblicità era diventata "orribile", aggiungendo: ‘ devo dire ultimamente, la stampa, è diventato molto scortese per usare un eufemismo. Non mi è piaciuto per niente.’

    Nel 1988, Margaret Argyll, un convinto sostenitore dei diritti degli animali, è apparso su After Dark di Channel 4 per discutere del Grand National "dal punto di vista del cavallo", ma se n'è andata a metà delle riprese perché era "molto stanca".

    Nei suoi ultimi anni, grazie a cattivi investimenti e spese oltre i suoi mezzi, La fortuna di Margaret è diminuita.

    sui giornali: Le buffonate della duchessa sono rimaste di enorme interesse per gli editorialisti di gossip e i pettegolezzi della società. Nella foto, fuori corte dentro 1971, quando ha citato in giudizio il suo avvocato per negligenza

    sui giornali: La duchessa’ le buffonate sono rimaste di enorme interesse per l'editorialista di gossip e i pettegolezzi della società. Nella foto, fuori corte dentro 1971, quando ha citato in giudizio il suo avvocato per negligenza

    Nel 1978 è stata costretta a trasferirsi dal suo appartamento di Grosvenor House in una suite del Grosvenor House Hotel – con la sua cameriera al seguito.

    Dodici anni dopo fu sfrattata in albergo ma riuscì a trasferirsi in un appartamento grazie al sostegno di amici e del suo primo marito, Carlo Sweeny.

    Successivamente si è stabilita in una casa di cura, dove morì quasi senza un soldo 1993, dopo una brutta caduta. Lei era 80 Anni.

    Margaret Argyll è sepolta accanto al suo primo marito Charles, che morì appena quattro mesi prima di lei, al cimitero di Brookwood a Woking, Surrey.

    Parlando: In un 1977 colloquio (sopra) ha criticato la copertura stampa "orribile" che ha ricevuto in seguito al divorzio da suo marito

    Parlando: In un 1977 colloquio (sopra) ha sbattuto il 'orribile’ copertura stampa che ha ricevuto in seguito al divorzio dal marito

    I commenti sono chiusi.